Categorie
Scritti e poesie

Il pensiero costante

Tempo di lettura: < 1 minuto

“Ogni giorno rinasciamo
dalle nostre ceneri.
Ogni sconfitta
si tramuterà in vittoria.
Ogni male
si trasformerà in bene.
È il pensiero costante
che porta alla vittoria
senza vinti,
alla felicità dell’essere,
al progresso.”

Dario Pulcini

Condividi
Categorie
Scritti e poesie Umanesimo

L’inferno è di chi se lo crea

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ci sono persone
a cui darai la tua vita
e che ti faranno del male
altre a cui darai il cuore
e in cambio ti ignoreranno
altre ancora che aiuterai
ad essere felici
e che riverseranno
su di te ogni loro dolore
e ogni loro responsabilità.
Ci saranno persone
che ripagheranno
il tuo bene con il silenzio
e con l’indifferenza.
Non voltarti indietro
e non cedere alla tentazione
di comportarti allo stesso modo.
Chi è piccolo va con il piccolo
chi è grande va con il grande.
Chi compie il male
verso una persona sincera,
buona e onesta,
di un male ben peggiore
verrà ripagata:
alla legge dell’universo
nessuno può sfuggire,
che se ne abbia coscienza o meno.
Prega per loro affinché
capiscano gli errori commessi,
affinché non brucino
le loro vite nell’inferno
che loro stesse hanno creato.

Dario Pulcini

Condividi
Categorie
Buddismo Cooperazione Culture Filosofia Politica Società Umanesimo

Rifiuto di accettare

Tempo di lettura: < 1 minuto

martin-luther-kingRifiuto di accettare la disuguaglianza quale responso finale alle ambiguità della storia.
Rifiuto di accettare l’idea che “la certezza” (egocentrismo) della natura attuale dell’uomo lo renda moralmente incapace di aspirare all’eterna “condizionalità” (possibilità e apertura verso gli altri) con cui da sempre si confronta.
Rifiuto di accettare l’idea che l’uomo sia meramente il relitto galleggiante di un carico buttato nel fiume della vita incapace di influire sulla nascita degli eventi che lo circondano.
Rifiuto di accettare la posizione secondo cui l’umanità sia così tragicamente legata alla buia notte del razzismo e della guerra e che la radiosa alba della pace e della fratellanza non possano diventare una realtà.
Rifiuto di accettare la cinica idea che nazione dopo nazione debbano essere attratte dalla spirale del militarismo nell’inferno della distruzione termonucleare.
Io credo che la verità disarmata e l’amore incondizionato conquisteranno alla fine il mondo. Questo è il motivo per cui il bene, momentaneamente sconfitto, è più forte del male trionfante.

Martin Luther King: estratto dal discorso pronunciato in occasione del ritiro del Premio Nobel il 10 Dicembre 1964  a Oslo, in Norvegia.

Condividi
Categorie
Filosofia Società

Coltivare il bene

Tempo di lettura: < 1 minuto

La rabbia, l’animalità, l’avidità, pur essendo stati vitali ineliminabili, non vanno coltivatati, va coltivato il bene (la coscienza, l’altruismo, la compassione, la verità). Possiamo stare a discutere dieci anni su ciò che è giusto o sbagliato, ma se non proviamo a fare bene e fare del bene non sapremo mai cosa realmente è bene e cosa è male. E questo va fatto insieme, se è vero che si vuole progredire come umanità, se è vero che qualcosa ci unisce. L’azione è necessaria per un cambiamento, se tanti non agiscono debbono assumersi la responsabilità del loro non esprimersi o non agire, non possono incolpare chi agisce. Questa città, questo paese, questo mondo, sono come sono più per responsabilità di chi non agisce, che per causa di chi agisce male. Gli strumenti sono relativi, quello che conta è la volontà. Non basta astenersi dall’agire male per fare bene, bisogna agire bene: se non si dialoga si preclude ogni possibilità di fare insieme e quindi di comprendere cosa è veramente il bene. Quindi il vero problema attuale è chi non dialoga e perché, dobbiamo chiederlo ad ogni persona, dobbiamo chiedercelo in prima persona.

Condividi
Categorie
Scritti e poesie

Il mio mondo

Tempo di lettura: < 1 minuto

“Il vostro mondo è senza futuro.

Il mio, quello che sogno e immagino,

quello che quotidianamente cerco di creare,

è pieno di vitalità,

è ricco di soluzioni.

Voi non volete credere,

avete paura, siete affranti,

depressi, nevrotici.

io sono calmo, tranquillo,

pieno d’energie positive.

Per una volta dite la verità:

il vostro mondo è destinato a crollare.

Ma il drago sopito della rivoluzione

sta per risvegliarsi, la vita sta per

tornare con tutta la sua potenza

a ridefinire il bene e il male.

Migliaia di uomini onesti e probi!

Siamo pronti a rialzare il capo,

a lottare e combattere per i diritti di tutti,

ad essere accorti e benevoli.

e allora il vostro mondo cesserà

perché uno nuovo già sta nascendo;

in opposizione al vostro effimero inferno,

il nostro eterno paradiso sarà qui sulla terra.”

Condividi