Categorie
Musica Video

Light in Babylon – Hinech Yafa (You Are Beautiful)

Tempo di lettura: 2 minuti

Questa meravigliosa e commovente canzone dei Light in Babylon  (nel video l’esibizione tenutasi per le strade di Istanbul) narra di un amore struggente perso per le strade di una città sotto assedio. Il gruppo di musica folk è tra quelli di maggior successo in Turchia e non solo: nato nel 2010, unisce culture diverse, con musicisti provenienti da Israele, Francia, Scozia e Gran Bretagna. La diversità è un valore inestimabile su cui fondare un mondo di cultura, pace, allegria, speranza e felicità per tutto il genere umano: la bellezza della vita non ha confini geografici.

Hinech Yafa

Bemitati kvar shavu-ot
Bikashti et she’ahava nafshi
Velo metsa’ativ
Khipasti bein kol rekhovot ha’ir
Hamele’at shkarim hazot
Velo metsa’ativ
Matse’uni hashomrim
Hasovevim ba’ir
Akh ahuvi, od lo matsati otto
Akh lo arpeh mimeno
Ad she’avio el tokh iri
El beit imi ve’el khadri
El mitati
Hinekh yafa ra’ayati
U’siftotayikh khut shani
Shinayikh levanot
Ke’or halevana
Mi zot olah min hamidbar
Me’erets rekhoka
Niset al knaf tsipor gdola
Hegia el beiti
Hinekh yafa ra’ayati
Ani nitraf bishtei einayikh
Asher sorfot otti
Ke’esh halehava
Mi zot olah min hamidbar
Me’erets rekhoka
Niset al knaf tsipor gdola
Hegia el beiti

You Are Beautiful

In my bed, it’s been weeks
Since I wished for my loved one
And I could not find him
I have searched all around the city streets
This full-of-lies city
And I could not find him
I was found by the guards
Who patrol the city
But my loved one, I have yet to find him
But I will not let him go
Until I bring him to my city
To my mother’s home and into my room
Into my bed
You are so beautiful, my wife
And your lips are like a crimson string
Your teeth are white
Like the light of the moon
Who is this girl that’s rising from the desert
From a faraway land
Carried upon a mighty bird’s wing
Coming to my home
You are so beautiful, my wife
I am captivated by your eyes
Which are burning me
Like roaring flames
Who is this girl that’s rising from the desert
From a faraway land
Carried upon a mighty bird’s wing
Coming to my home
Condividi
Categorie
Musica

Seeed – Respectness

Tempo di lettura: 2 minuti

 
You show respect and I respect you
You protect me, I protect you
And if you need a place to run to
Here’s a place you could come to

When you leave the beat’n tracks you might find yourself inna
Situation where you feel fresh like a beginner
Join us blood brothers, spiritual winners
All you got to do is cut your thumb and sing ya now:

Realize the good things anytime –
Thou your back against the wall
Focus on the good things anytime
Make the devil fall

You show respect and I respect you
You protect me, I protect you
And if you need a place to run to
Here’s a place you could come to

Eased:
Give me love and I will stand up strong
(A true warrior)
See me burn like an endless fire
But only you can make me carry on
See the wind and the rain wanna make me die out
If I can’t trust your word – your story worth nothing
Once bitten twice shy – my soul gets rotten
And know that you can’t get if you don’t give something
So never ever stop – you have to blaze my fire

Realize the good things anytime –
Thou your back against the wall
Focus on the good things anytime
Make the devil fall

You show respect and I respect you
You protect me, I protect you
And if you need a place to run to
Here’s a place you could come to

Ear:
Some in here
Don’t stay there
Drop your bag
Relax your neck
When times were tough
You’ve taken care
I just react
Enjoy giving back
You gave me nuff things to share
Take what you like
Have roots
Water and wine
Soul food feeds the mood
We are of the same tribe

Realize the good things anytime –
Thou your back against the wall
Focus on the good things anytime
Make the devil fall

You show respect and I respect you
You protect me, I protect you
And if you need a place to run to
Here’s a place you could come to

You show respect and I respect you
You protect me, I protect you
And if you need a place to run to
Here’s a place you could come to

Condividi
Categorie
Musica

Heart’s on fire

Tempo di lettura: < 1 minuti

Well I don’t know how and I don’t know why
When something’s living well you can’t say die
You feel like laughing but you start to cry
I don’t know how and I don’t know why

Well, I don’t have many and I don’t have much
In fact I don’t have any but I got enough
‘Cause I know those eyes and I know that touch
I don’t have many and I don’t have much

Oh darling my heart’s on fire
Oh darling my heart’s on fire
Oh darling my heart’s on fire
For you

Well I don’t know where and I don’t know when
But I know we’ll be lovers again
I’ll see you someday before the end
I don’t know where and I don’t know when

But oh darling my heart’s on fire
Oh darling my heart’s on fire
Oh darling my heart’s on fire

You know those love songs will break your heart
You know those love songs will break your heart
You know those love songs will break your heart

Oh darlin’ my heart’s on fire
Oh darlin’ my heart’s on fire
Oh darlin’ my heart’s on fire
Oh darlin’ my heart’s on fire
Oh darlin’ my heart’s on fire
Oh darlin’ my heart’s on fire
Oh darlin’ my heart’s on fire
Oh darlin’ my heart’s on fire
For you
For you oh

Condividi
Categorie
Culture Musica Video

Vedi cara – Francesco Guccini

Tempo di lettura: 2 minuti

Una canzone che spiega bene come mi sento in questi primi giorni di primavera…

Vedi cara, è difficile a spiegare,
è difficile parlare dei fantasmi di una mente.
Vedi cara, tutto quel che posso dire
è che cambio un po’ ogni giorno, è che sono differente.
Vedi cara, certe volte sono in cielo
come un aquilone al vento che poi a terra ricadrà.
Vedi cara, è difficile a spiegare,
è difficile capire se non hai capito già…

Vedi cara, certe crisi son soltanto
segno di qualcosa dentro che sta urlando per uscire.
Vedi cara certi giorni sono un anno,
certe frasi sono un niente che non serve più sentire.
Vedi cara le stagioni ed i sorrisi
son denari che van spesi con dovuta proprietà.
Vedi cara è difficile a spiegare,
è difficile capire se non hai capito già…

Non capisci quando cerco in una sera
un mistero d’ atmosfera che è difficile afferrare,
quando rido senza muovere il mio viso,
quando piango senza un grido, quando invece vorrei urlare,
quando sogno dietro a frasi di canzoni,
dietro a libri e ad aquiloni, dietro a ciò che non sarà…
Vedi cara è difficile a spiegare,
è difficile capire se non hai capito già…

Non rimpiango tutto quello che mi hai dato
che son io che l’ho creato e potrei rifarlo ora,
anche se tutto il mio tempo con te non dimentico perchè
questo tempo dura ancora.
Non cercare in un viso la ragione,
in un nome la passione che lontano ora mi fa.
Vedi cara è difficile a spiegare,
è difficile capire se non hai capito già…

Tu sei molto, anche se non sei abbastanza,
e non vedi la distanza che è fra i miei pensieri e i tuoi,
tu sei tutto, ma quel tutto è ancora poco,
tu sei paga del tuo gioco ed hai già quello che vuoi.
Io cerco ancora e così non spaventarti
quando senti allontanarmi: fugge il sogno, io resto qua!
Sii contenta della parte che tu hai,
ti do quello che mi dai, chi ha la colpa non si sa.
Cerca dentro per capir quello che sento,
per sentir che ciò che cerco non è il nuovo o libertà…
Vedi cara è difficile a spiegare,
è difficile capire se non hai capito già…

Condividi
Categorie
Musica Umanesimo Video

Vuelvo Al Sur

Tempo di lettura: 2 minuti

Il video con l’interpretazione della grande Mercedes Sosa (più giù nella pagina il testo con la traduzione):


Mercedes Sosa – Vuelvo al Sur
Uploaded by multicanalALBA. – Explore more music videos.

L’originale di Piazzolla:

 

Riporto qui sotto il testo di una bellissima canzone, Vuelvo Al Sur, un tango romantico e sentimentale musicato dal grandissimo Astor Piazzolla; il bellissimo testo è di Fernando “Pino” Solanas.

Ogni qualvolta ascolto le note e il testo di questa musica mi commuovo, note e parole che parlano dirette al cuore, che narrano di quell’amore smisurato per un Sud troppe volte devastato e saccheggiato, ma che sempre ha trovato la forza di rialzarsi in piedi con rinnovato vigore, con maturità maggiore; parlano anche della passionalità dell’amore, dell’ineffabile timore, dell’ineluttabile desiderio.

Condividi