Categorie
Ambiente Economia Società Umanesimo

Etica oggi

In un’Europa sempre più polarizzata verso il liberismo più sfrenato, che produce miseria, fame, guerre, povertà, sfruttamento, inquinamento, ignoranza, contando solo il dio denaro e non più le persone; con questi media sempre più in mano a imprese, industrie, aziende multinazionali; con l’Italia in mano a mafie e affaristi senza scrupoli, solo una cosa è rimasta da fare: chiudergli i rubinetti. Scegliere in maniera etica e il più possibile collettiva. Senza una scelta convinta di mutamento dei propri stili di vita non si potrà mai cambiare nulla; solo i popoli, i cittadini, possono invertire questa tendenza all’auto distruzione, con la direzione dei potentati economici e politici, che ricade sempre più sui bambini, sugli anziani, sulle parti più deboli della popolazione, quelle parti che andrebbero invece maggiormente tutelate. Provano i potenti a invertire significati e valori, proviamo a usare la loro arma contro di loro: i nostri soldi.

Bisogna cambiare le proprie scelte in maniera coerente con la nostra etica, ecco una lista di cose che possiamo fare:

1- Acquistare prodotti certificati bio, eco, equo-solidale, tramite Gruppi d’Acquisto Solidale o presso negozi specializzati o direttamente dal produttore

2- Cambiare le aziende da cui ci forniamo di servizi con altre eticamente orientate:

  • Livecom Onlus per telefono e internet
  • Lifegate Energy, LA220, etc. (ma non le grandi aziende elettriche) per la corrente elettrica solo da fonti rinnovabili
  • Banca Etica, mutue autogestite, per i servizi bancari e economici eticamente responsabili
3- Utilizzare il più possibile i mezzi pubblici e la bicicletta per muoversi
4- Pensare a progetti per il futuro, condividerli, attuarli: c’è sempre un domani e tale domani è già oggi
5- Cercare o costruire un lavoro che veramente soddisfi le nostre attitudini e che risponda ai nostri desideri: con tutte le nostre energie, è la scelta fondamentale della nostra vita, non regaliamola al miglior offerente
6- Spegnere il più possibile la televisione, informarsi tramite internet
7- Passeggiare il più possibile all’aria aperta
8- Dialogare con il maggior numero possibile di persone
9- Avvicinare le altre persone a ragionare sull’impatto delle proprie scelte sul sistema globale, proponendo alternative possibili e senza entrare in polemica: chi non vuole ascoltare non ascolta
10- Rispettare e proteggere l’ambiente: è la casa in cui viviamo, senza di essa siamo morti
11- Analizzare le questioni politiche, sociali, economiche, informarsi sulle alternative possibili
12- Non scegliere la via più corta: porta quasi sempre a scelte sbagliate
13- Credere quotidianamente nella vita, nella sua forza incommensurabile, essere in armonia con essa
Condividi

Di Dario Pulcini

Studio, lavoro, creo, socializzo, amo.

Una risposta su “Etica oggi”

condivido!
sul gestore di energia elletrica ho delle perplessità, lifegate non produce ma solo gestisce attraverso i certificati verdi, stessa cosa la220… la cosa migliore è il risparmio energetico e cercare di mettere il fotovoltaico, solare termico.
questi mesi a Tarquinia, stanno organizzando un gas per cambiare gestore elletrico. “Buon viaggio(addio)enel”, per info sul sito di cittadiniliberi.it o com…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.